Inghilterra, Viaggi
Comments 7

Seven Sisters Country Park – Piccolo break

Poche settimane fa si è festeggiato il tanto atteso Giubileo della Regina qui a Londra.
La città si è preparata alla grande: Union Jack appese ovunque, vetrine allestite per l’occasione, palazzi addobbati, addetti alla sicurezza in ogni angolo, concerti, parate e frenesia galoppante!
Sono stata quasi sorpresa da quanto l’evento fosse sentito dalla popolazione..e altrettanto sorpresa da chi, come me, l’ha vissuto come un altro bank holiday regalato!
Quale migliore occasione per preparare lo zaino ed uscire dal caos della città per un paio di giorni?

Un pò intimoriti dal classico english weather, abbandoniamo l’idea di campeggiare sull’Isola di Wight e optiamo per fare un giretto nelle scogliere del sud.
Arrivati ad Eastbourne, con circa un’ora e mezza di treno da Victoria, e sistemati i nostri pochi bagagli nel B&B prenotato, ci dirigiamo verso il mare!
La cittadina è molto carina all’interno anche se, come la maggior parte delle città di mare, la sua parte migliore è quella che si affaccia sull’oceano.

Image

Il tempo, un pò ventoso, ci dà comunque tregua dalla pioggia così il nostro cammino verso le scogliere può iniziare!

Prima di percorrere le vere e proprie Seven Sisters, così sono chiamate le scogliere che si trovano tra Seaford e Eastbourne, arriviamo a Beachy Head: un promontorio a picco sul mare da dove è possibile vedere un faro (il faro di Beachy Head) situato ai piedi della scogliera! Qui ci siamo sbizzarriti con le foto, il panorama si presta molto!! 🙂

Image

Image

Dopo un pò di camminata decidiamo di tornare verso la città e di lasciare la lunga passeggiata sulle Seven Sisters per il giorno dopo.
Così, riscendendo verso il mare, ci accorgiamo della bassa marea e non ci facciamo mancare una bella passeggiata in spiaggia, con un sole quasi al tramonto che ci delizia del suo timido calore!

In lontananza sentiamo voci urlanti di bambini, musiche e odori classici di un luna park! E infatti, pochi metri più in là, giostre e banchetti riempiono un bel parco di fronte all’oceano, dal quale con un mega schermo verrà trasmesso il concerto per il Giubileo della Regina, che si teneva proprio in quelle ore a Londra!
Decidiamo così di immergergi nel clima festoso e con un panino in mano ci godiamo il concerto e i bellissimi fuochi d’artificio a fine serata!

Con alcuni problemi di orientamento torniamo verso il nostro B&B, e dopo una notte di sonno ed una colazione rigenerante siamo pronti per percorrere le scogliere fino a Seaford!

Il sole sembra volerci fare compagnia, o almeno fino alla pausa pranzo!
La ripresa del cammino nel pomeriggio infatti è stata all’insegna della pioggia e del vento!

Image

Bellissimo il panorama, il cielo anche se nuvoloso, il vento che fa correre le nuvole velocissime ed il colore bianco delle Seven Sisters.

Image

Salite e discese per più di due ore.
Noi, le scogliere e l’oceano.
Fatica ampiamente ripagata dallo spettacolo che avevano davanti agli occhi, anche se ammetto che il non vedere segni di civiltà all’orizzonte dopo ore di cammino iniziava a mettermi ansia!! 🙂

Image

Un bus all’orizzonte ci ha fatto capire la direzione da prendere per ritornare verso l’interno della costa, allontanandoci dalle scogliere.
Ci lasciamo alle spalle Seaford e rientrati ad Eastbourne recuperiamo i nostri zaini e torniamo in città! Londra ormai si è calmata, i festeggiamenti sono finiti e noi ci siamo goduti un ottimo break prima di riprendere la settimana!
Meta consigliata per una piccola pausa! 🙂

Annunci

7 Comments

  1. Pingback: The LondonHer

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...