All posts tagged: Hampstead Heath

Foliage a Londra, magie d’autunno

“In autunno, non andare dai gioiellieri a vedere l’oro; vai nei parchi!” (Mehmet Murat İldan) Quante volte ho già scritto post sulla mia stagione preferita? E quante volte vi ho parlato di Londra in autunno? Sarò ripetitiva eppure, quando ancora l’estate non è effettivamente finita, mi ritrovo come ogni anno ad attendere con ansia il mio mese preferito: Ottobre. Le giornate si accorciano e i tramonti non fanno altro che riempirsi di colori così infuocati che la tavolozza di un pittore non basterebbe per riprodurli tutti. E Londra, in autunno non fa che diventare più affascinante che mai. Se ripenso ad una giornata autunnale subito mi immagino camminare in città con la mia fedele sciarpa al collo, un bel te’ caldo take away tra le mani ed il naso che inizia a pizzicare per i primi freddi, indecisa su quale direzione prendere per godermi la bellezza dell’autunno. I parchi di Londra sono davvero tanti e la loro bellezza quasi unica, ma ecco quali sono i miei preferiti, dove ammirare l’autunno diventa davvero qualcosa di magico. ♦Primrose Hill Da questa collinetta (fermata …

Passeggiando per Hampstead

Non credo sia più un segreto: l’autunno è decisamente la stagione che più amo. Adoro le sue giornate, quelle in cui posso uscire di casa semplicemente indossando un maglioncino e lasciarmi scaldare dal sole. E ieri, qui a Londra, la giornata è stata esattamente così: sole splendente, cielo azzurrissimo e qualche nuvoletta a fargli compagnia. Decidiamo di imbatterci in una zona che ancora ci è un pò estranea: Hampstead, quartiere a nord-ovest della città. La zona è visibilmente benestante, ma nulla a che vedere (a mio parere) con altri quartieri ricchi di Londra, dove l’ostentazione della capacità dei propri portafogli prende piede e infastidisce anche un po’. Mi lascio subito rapire dalle sue viette, dai suoi piccoli scorci quasi segreti. E la caotica Londra sembra davvero lontana anni luce. Hampstead per me è una vera perla, quasi la perfezione. Una di quelle zone in cui pare non si sia persa la dimensione reale delle cose e delle relazioni, cosa che, purtroppo molto spesso, avviene nelle grandi metropoli. Ma non farti troppi sogni Marta, una casa …

Londra non turistica: 3 luoghi da non perdere

E se oggi vi parlassi di una Londra non turistica? Di tre luoghi che ho scoperto vivendo qui ma che, per fortuna, non sono ancora così battuti? Quei luoghi di una bellezza sorprendente, che rimane tale proprio perché ancora non “contaminata” da resse, code e turisti impazziti? Badate bene, non vi parlerò di luoghi totalmente sconosciuti, anzi, ma di quei luoghi che forse non troverete tra le prime mete suggerite da una qualsiasi guida su Londra. St Katharine Docks. A pochi passi dal Tower Bridge troverete questo piccolo porticciolo, una volta facente parte del Porto di Londra, che ora costituisce una parte dei Docklands. Col passare degli anni, divenuto troppo piccolo per accogliere le navi utilizzate per il commercio, il St. Katharine Docks venne riqualificato e trasformato in una zona residenziale dove i vecchi magazzini ora ospitano negozi e ristoranti. Potrete addentrarvi nel porticciolo attraverso piccoli ponticelli di legno e godervi la vista suggestiva dei vari yacht e provare anche uno dei più antichi pub di Londra: il Dickens Inn. Matlby Street Market I mercati a …