All posts tagged: on the road

Imprevisti on the road

Cronaca di una viaggio in auto Piemonte/Toscana durato undici ore. Ore 6.30 – Domenica. Un caldo soffocante già alle prime ore del mattino. Partiamo da casa con la nostra fidatissima auto che ci ha accompagnato per così tanti chilometri che ormai quasi non riusciamo a pensare di poter viaggiare con una macchina differente. Finalmente ci dirigiamo verso qualche giorno di tranquillità e di relax, quelli che servono prima di una grande decisione. La Toscana è la meta prescelta per passare un po’ di tempo scoprendo l’Italia e assaporando l’estate ormai in arrivo. Tutto sembra essere perfetto. Sembra. Almeno fino a quando, a dieci chilometri dalla meta, la nostra auto decide di abbandonarci e non ripartire più. Morta. Caput. Nessun cenno di vita. Da felici viaggiatori intrepidi per il nuovo viaggio ci ritroviamo ad essere due ebeti sfigati e bloccati a piedi in un autogrill a guardare la loro auto andare via su un carroattrezzi guidato da un poco promettente addetto ACI. Bene ma non benissimo. Che si fa?! Ci serve un tassista che ci porti al più vicino car rental in modo da …

Consigli per un viaggio on the road nel Regno Unito

Come ho già scritto nel post precedente, ciò che adoro di più di un viaggio è avere la possibilità di percorrere interi paesi in auto – scoprendoli tappa dopo tappa, sorpresa dopo sorpresa. Ed è proprio in questo modo che ho viaggiato attraverso tutto (o quasi) il Regno Unito. In queste righe vorrei quindi provare a darvi una serie di consigli e informazioni pratiche per intraprendere un viaggio on the road in UK. – Affittare l’auto. Se non arrivate sull’isolotto britannico con la vostra auto (o moto, o camper, o ciò che preferite) sarà necessario affittarne una. Qual è quindi la procedura migliore per affittare un auto nel Regno Unito? Il tutto è davvero molto semplice, anche se è sempre necessario stare attenti alle varie compagnie che ancora oggi tendono ad addebitare servizi non richiesti – provando così a truffare il cliente soprattutto se questo è straniero o poco abile con la lingua inglese. Il mio consiglio è sempre quello di confrontare i vari prezzi on line e valutare perciò l’opzione che meglio incontra le vostre esigenze. Tra le migliori …

On the road – The way I travel

Sono un po’ in astinenza da viaggi. Il periodo non è dei migliori perciò non posso programmare grandi spostamenti verso luoghi sconosciuti e meravigliosi, ma ammetto – con un po’ di tristezza – che un viaggio on the road sarebbe proprio cio’ di cui avrei bisogno ora. On the road, sì il mio viaggio per eccellenza è sempre “sulla strada” all’insegna dell’imprevisto. Puoi programmare ogni itinerario possibile, fissare i percorsi migliori, scegliere le tappe una ad una – ma viaggiare on the road è saper cogliere con stupore i piccoli grandi cambiamenti di un programma di viaggio, a volte anche fin troppo dettagliato. L’imprevisto (inteso in senso buono, ovviamente) è ciò che di più bello può capitare durante un viaggio, quando sei piacevolmente costretto a ritardare la tua tabella di marcia. Si perché lassù, da quel piccolo promontorio, c’è un panorama mozzafiato. Allora accosti l’auto appena ti è possibile e ti incammini per ammirarlo. Poi torni in macchina e riparti. Ma da lì a poco uno straordinario tramonto ti chiede di essere fotografat0. Allora ti fermi di nuovo …